fbpx

Bonus bici fvg

CONTRIBUTI A SOGGETTI PRIVATI PER L’ACQUISTO DI BICICLETTE ELETTRICHE O TRADIZIONALI

Contributi finalizzati alla riduzione dell’inquinamento atmosferico e al miglioramento della qualità dell’aria.

Al fine di ridurre l’inquinamento atmosferico e migliorare la qualità dell’aria, la Regione ha previsto la concessione di specifici contributi, ai sensi della legge regionale 6 agosto 2020, n. 15, per l’acquisto di biciclette nuove di fabbrica, sia a pedalata assistita che a propulsione esclusivamente muscolare. In conformità a quanto previsto dalla legge regionale e dai criteri sulla concessione dei contributi approvati dalla Giunta regionale nella seduta dell’11 novembre 2022, i contributi stessi sono concessi per il tramite delle Camere di commercio, industria, artigianato ed agricoltura competenti per territorio.

Enti concedenti
Camere di commercio, industria, artigianato ed agricoltura.

Spese ammissibili e importo del contributo
Sono ammissibili a contributo le spese sostenute a partire dall’11 novembre 2022 per l’acquisto di:
• una bicicletta a propulsione esclusivamente muscolare nuova di fabbrica conforme alle prescrizioni del Codice della strada (d.lgs. 285/1992), nella misura del 30 per cento del prezzo di acquisto, comprensivo di IVA, fino a un massimo di 200 euro per ciascun richiedente;
• una bicicletta elettrica a pedalata assistita nuova di fabbrica conforme alle prescrizioni del Codice della strada (d.lgs. 285/1992), nella misura del 30 per cento del prezzo di acquisto, comprensivo di IVA, fino a un massimo di 300 euro per ciascun richiedente;

Beneficiari
Possono beneficiare del contributo i soggetti persone fisiche aventi la residenza anagrafica nel territorio regionale al momento della presentazione della domanda ad esclusione dei soggetti che abbiano già beneficiato del contributo di cui all’articolo 229 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19).

Procedimento
A seguito dell’istruttoria, il contributo è concesso dalla competente Camera di commercio entro centoventi giorni dalla presentazione della domanda, nei limiti delle risorse disponibili a valere sul pertinente riparto territoriale, secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande.
Non è ammissibile la concessione di più di un contributo a favore del medesimo beneficiario né per il medesimo acquisto.

Modalità di presentazione delle domande
Le domande di concessione del contributo sono presentate alla Camera di commercio nella cui circoscrizione territoriale il richiedente ha la residenza anagrafica esclusivamente in modalità telematica attraverso il sistema FEG – Front-end generalizzato contributivo della Regione.
L’accesso al FEG avviene tramite SPID, CIE o tessera sanitaria.
I cittadini sprovvisti delle credenziali di accesso al FEG possono presentare la domanda di contributo attraverso un delegato. La delega, debitamente sottoscritta, è redatta utilizzando l’a pposito modello.
Unitamente alla richiesta il cittadino fornisce il proprio codice IBAN su cui ricevere il contributo.

Dichiarazione del venditore
Alla richiesta di contributo va allegata una dichiarazione da parte del venditore della bicicletta, redatta utilizzando l’apposito modello, oltre che un valido documento di vendita (fattura o scontrino fiscale).

Modulistica
I modelli e le informazioni sulle modalità di presentazione delle domande sono pubblicati, oltre che in questa pagina, anche nei siti delle Camere di commercio territorialmente competenti.

Dotazione finanziaria
Per i contributi per l’acquisto di biciclette è prevista una dotazione finanziaria di 950.000 euro suddivisi proporzionalmente alla popolazione residente in ciascuna circoscrizione territoriale in cui sono ripartite le Camere di commercio.

Termini per la presentazione delle domande
Le domande di concessione del contributo potranno essere presentate trascorsi trenta giorni dalla pubblicazione in questa pagina del relativo Avviso.
L’Avviso è in corso di predisposizione, pertanto non è ancora possibile presentare le domande.

 

> Modulistica

> Sito regione

FAQ BONUS BICI FVG

Il bonus implica uno sconto in fattura?

 Il bonus non implica uno sconto in fattura; sarà compito della Regione erogare il contributo.

Fino a quanto posso acquistare?

Se intendi di tetto massimo, il contributo è del 30% fino al raggiungimento della soglia dei 200 €uro per le bici tradizionali e 300 €uro per le bici a pedalata assistita. Ad esempio, se acquisti una bici tradizionale che costa 1200 €uro, il contributo massimo sarà comunque 200 €uro.

Cosa posso acquistare?

Puoi acquistare sia bici tradizionali (muscolari) che a pedalata assistita.

Fino a quando posso acquistare?

Questo non è ancora confermato. Sembrerebbe che il click day sia il 23 di gennaio 2023, quindi e  presumibilmente si potranno fare gli acquisti fino al 22 gennaio 2023. Aspettiamo chiarimenti in merito.

Con quale importo minimo e massimo posso accedere?

L’importo massimo è il 30% del prezzo della bici fino al raggiungimento di 200 €uro per le bici tradizionali e di 300 €uro per le bici a pedalata assistita. Ti faccio degli esempi pratici: se comperi una bici per 1200 €uro l’importo massimo del bonus sarà di 200 €uro, mentre se ne prendi una di 250 €uro il bonus è pari al 30% del prezzo della bici, ovvero 25 €uro. 

Cosa é il click day?

E’ la giornata in cui sarà possibile inoltrare le domande.

Chi mi paga il bonus e quando?

Il bonus viene erogato direttamente dalla Regione entro 120 giorni dalla richiesta.

Da quando è possibile acquistare?

L’acquisto è possibile dall’11 novembre 2022 e fino al 22 gennaio 2023, ma aspettiamo qualche info in più che confermi il termine della data di acquisto.

Dove devo fare la domanda?

La domanda bisogna inoltrarla attraverso front-end generalizzato contributivo (FEG) della Regione i cui accesso avviene tramite SPID, CIE o tessera sanitaria. In alternativa, se non hai le credenziali per accedere al sistema, lo può fare per te un intermediario al quale sarà necessario conferire una delega.

Devo prima acquistare e avere la fattura?

Certo, prima procedi all’acquisto e al pagamento della fattura o dello scontrino fiscale.

La fattura deve avere una dicitura precisa?

Al momento non sembra sia necessaria una dicitura particolare, anche perché alla domanda va allegata anche la dichiarazione del venditore nella quale saranno indicati marca/modello e numero di telaio della bici.

 

La fattura la devo pagare con bonifico o anche con altri metodi?

La bici la puoi pagare con bonifico, Bancomat, carta di credito o in contanti (nei limiti previsti dalla normativa vigente).

Cosa è necessario compilare per ricevere il bonus?

anni nel settore

marchi di eccellenza

personale dedicato

Via Molino a Vento 3
34137 - Trieste 

Contattaci

Per avere più informazioni e scoprire il metodo di pagamento giusto per te.

Da martedì a sabato
dalle 08.30 alle ​12.30 e dalle 15.30 alle 19.30

Privacy policy

info@koalabike.it  | KOALA BIKE Srl - P.I. 01316690328

koala bike

× Come posso aiutarti? Available from 09:00 to 19:30 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday